Por e Para
Risorse dello spagnolo

Un argomento che causa molte difficoltà nello studio dello spagnolo è "por/para". Entrambi in italiano significano "per" ma in spagnolo non sono intercambiabili. Per sapere se usare por o para, essenzialmente devi pensare cosa a cosa esprimono. Qui sotto trovi le regole generali dell'uso di por e para.

"POR" - Regole, usi ed esempi

In spagnolo, si usa "por":

  • per esprimere il moto per luogo
    Esempio: Dimos una vuelta por la ciudad. (Fecimo un giro per la città.)
  • per indicare scambio
    Gracias por el regalo. (Grazie per il regalo.)
    Te doy 20 euros por el collar. (Ti do 20 euro per la collana.)
  • per indicare un periodo o una durata
    Esempio: Voy de vacaciones por 2 semanas. (Vado in vacanza per due settimane.)
  • per esprimere la causa o la ragione di un'azione
    Esempio: Se engordó por falta de ejercicio. (Ingrassò per mancanza di esercizio.)
  • quando significa "a favore di"
    Esempio: Apuesta por el candidato demócrata. Scommette per il candidato democratico.
  • per esprimere il mezzo di trasporto
    Esempio: Prefiero viajar por autobus. (Preferisco viaggiare in autobus.)
  • per esprimere un mezzo di comunicazione
    Esempio: Habló con su abuela por teléfono. (Parlò con sua nonna per telefono.)
  • per esprimere un periodo generale, quando significa "durante"
    Esempio: Me gusta tomar un café por la mañana. (Mi piace bere un caffè di mattina.)
  • "estar por" quando si è si è inclini a fare qualcosa
    Esempio: Estoy por ir al cine. (Sono dell'umore di andare al cinema.)

"PARA" - Regole, usi ed esempi

In spagnolo, si usa "para":

  • per indicare destinazioni
    Esempio: Voy para Nueva York. (Vado a New York.)
  • per indicare la finalità o lo scopo di un oggetto:
    Esempio: El plato es para la hamburguesa. (Il piatto è per l'hamburger.)
  • quando significa "con lo scopo di"
    Esempio: Para hacer la tarta, hacen falta 2 huevos. (Per fare la torta, hai bisogno di 2 uova)
  • per indicare il destinatario
    Esempio: Este libro es para mi pade. (Questo libro è per mio padre.)
  • per esprimere una scadenza o un periodo specifico
    Esempio: Mi ensayo es para el viernes. (Il mio saggio è per venerdì.)
  • "estar para" per esprimere un'azione che è sul punto di essere compiuta
    Esempio: Estamos para salir. (Stiamo per uscire.)