Le attrazioni di Sucre
Destinazioni più richieste in America Latina
Casa de la Libertad

Attrazioni di Sucre

La Casa de la Libertad
Costruita nel 1621, fu in questo palazzo che Simon Bolivar fondò la repubblica. La Casa de la Libertad ospita anche la dichiarazione di indipendenza della Bolivia.

La Biblioteca Nazionale
Contenente documenti che risalgono al XV secolo, la Biblioteca Nazionale rappresenta il primo e più importante centro storico, di documentazione e bibliografico della Bolivia.

La Cattedrale Metropolitana
Costruita tra il 1559 e il 1712, la cattedrale di Sucre è uno dei gioielli architettonici della Bolivia. Principalmente di stile rinascimentale, include anche stili barocco e locali.

La Recoleta
Costruito all'inizio del XVI secolo dai frati francescani, questo convento oggi ospita un museo di dipinti risalenti al periodo che intercorre tra i secoli XVI e XX.

Cappella della Vergine di Guadalupe
Costruita all'inizio del XVII secolo, ospita la statua della Vergine di Guadalupe (venerata a Sucre), decorata di oro, argento e gioielli.

Chiesa di San Francisco

La Chiesa di San Francisco e altre risalenti all'epoca coloniale
Questo convento in stile rinascimentale fu costruito nel 1540 e vanta splendidi interni decorati. Altri meravigliosi esempi di architettura coloniale includono la Chiesa e il Convento di Santa Teresa (1665), la Chiesa di Santa Clara (1639), la Chiesa di Santo Domingo (1580), la Chiesa di San Sebastián (1539), la chiesa di San Agustín (1564-1570), la Chiesa di Santa Mónica (1612) e altre.

Cal Orck'o- Sulle tracce dei dinosauri
Situato circa a 20 minuti da Sucre, Cal Orck'o è uno dei maggiori luoghi di interesse della Bolivia: sulle tracce dei dinosauri! Si pensa che le impronte fossili risalgano a più di 68 milioni di anni fa.


Ottini più informazioni ed iscriviti a un corso senza compromesso

20 tipi di corsi di spagnolo per tutte le età, alloggi e servizi eccellenti.