Cosa vedere a Malaga
Le destinazioni più richieste in Spagna

Cosa vedere a Malaga

Il Museo Picasso
Gli eredi di Picasso - la nuora Christine e il nipote Bernard Ruiz-Picasso - donarono più di 150 opere dell'artista per inaugurare questo museo nel 2003 ed è diventato ben presto uno dei luoghi più visitati della Spagna. La collezione raccoglie vari capolavori di Picasso e appartenenti a ognuna delle sue fasi pittoriche, dai suoi inizi al suo periodo cubista.

L'Alcazaba e il castello di Gibralfaro
Questo complesso di bellezze racchiude un teatro romano, ritrovato 55 anni fa, e l'Alcazaba, una fortezza-palazzo costruita dai musulmani nell'ottavo secolo d.C. Nella sommità delle torri dell'Alcazaba si trova un altro castello, quello di Gibralfaro che è, senza dubbio, la parte più interessante del complesso.

"La Manquita"
Nessun viaggio a Malaga è completo senza una visita alla bellissima e amata cattedrale della città, la Catedral de la Encarnación. La costruzione dell'enorme edificio iniziò dopo che i famosi Re Cattolici - Fernando e Isabella - sconfissero i mori e riconquistarono la città nel 1487. Tuttavia, nel 1782 la costruzione venne arrestata, lasciando la cattedrale con solo una delle due torri che si avrebbero dovuto essere costruite, da qui il nome "La Manquita", o "la piccola monca".

Il porto e la Playa la Malagueta
Il porto di Malaga, che è il secondo del Mar Mediterraneo in ordine di grandezza, é stato un importantissimo porto per secoli. Nella parte più orientale del porto si trova la spiaggia della Malagueta, a pochi passi dall'arena di tori della città.


Ottini più informazioni ed iscriviti a un corso senza compromesso

20 tipi di corsi di spagnolo per tutte le età, alloggi e servizi eccellenti.