Il futuro
Risorse dello spagnolo

Il tempo futuro semplice in spagnolo si riferisce, come in italiano, ad eventi che ancora non sono avvenuti e che accadranno nel futuro.

Come coniugare il tempo futuro

Uno degli aspetti migliori del futuro è che il tempo verbale più facile da coniugare in spagnolo. Perché? Perché le tre coniugazione dei verbi (-ar, -er e -ir) assumono le stesse terminazioni, aggiunte alla radice dell'infinito del verbo.

Terminazioni del futuro-ar verbi
AMAR (amare)
-er verbi
VENDER (vendere)
-ir verbi
DORMIR (dormire)
yo
(io)
amaré
io amerò
venderé
io venderò

dormiré
io dormirò


(tu)
-ás

amarás
tu amerai

venderás
tu venderai
dormirás
tu dormirai
él/ella
(egli/ella, esso)
amará
egli/ella amerà
venderá
egli/lei venderà
dormirá
egli/ella dormirà
nosotros/as
(noi)
-emosamaremos
noi ameremo
venderemos
noi venderemo
dormiremos
noi dormiremo
vosotros/as
(voi)
-éisamaréis
voi amerete
venderéis
voi venderete
dormiréis
voi dormirete
ellos/as
(essi/e)
-ánamarán
essi/e ameranno
venderán
essi/e venderanno
dormirán
essi/e dormiranno

Quando usare il futuro

Il futuro è utilizzato...

  • Per riferirsi a eventi del futuro.
    • El año que viene, viajarán a Argentina. (L' anno prossimo andranno in Argentina.)
    • Iré al gimnasio mañana por la mañana. (Andrò in palestra domani mattina.)
  • Per indicare probabilità o supposizione.
    • Serán las doce. (Saranno le dodici.)
    • Estará leyendo. (Probabilmente starà leggendo.)
  • Per trasmettere un ordine.
    • Comerás las vegetales. (Mangerai la verdura.)
    • Volverás a casa antes de las 12. (Tornerai a casa prima delle 12)

Verbi irregolari nel futuro

I verbi irregolari sono quelli che non seguono le regole degli altri verbi. Mentre i verbi regolari si coniugano al futuro utilizzando aggiungendo le terminazioni alla radice dell'infinito del verbo, nei verbi irregolari queste stesse terminazioni si aggiungono a delle radici modificate del verbo in questione. Qui di seguito ci sono alcuni dei verbi irregolari più comuni coniugati al futuro:

  • decir (dire): diré, dirás, dirá, dirámos, diráis, dirán
  • poder (potere): podré, podrás...
  • poner (mettere): pondré, pondrás...
  • querer (volere): querré, querrás...
  • saber (sapere): sabré, sabrás...
  • salir (uscire): saldré, saldrás...
  • tener (avere): tendré, tendrás...
  • venir (venire): vendré, vendrás...

È bene tenere in conto che i verbi irregolari nel futuro lo sono anche nel condizionale.