Le attrazioni di Quito
Destinazioni più richieste in America Latina

Attrazioni di Quito

Antico quartiere
Come i molti siti di interesse, elencati di seguito, che fanno parte del Quartiere Storico, anche quest'ultimo - risalente a diversi secoli fa - merita di essere visitato. Quito fu la prima città del mondo ad essere dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, sostenendo che la città vanta il centro storico meglio conservato e più esteso nelle Americhe. Qui troverai una piacevole combinazione di palazzi d'epoca coloniale, strade lastricate, piazze spaziose, magnifiche facciate di stile barocco, chiese e altro ancora.

Compañía de Jesús

Chiesa de la Compañía de Jesús
Considerata quasi come la più bella chiesa delle Americhe, la Iglesia de la Compañía de Jesús è un capolavoro barocco con complesse decorazioni, una stupenda facciata scolpita e una curiosa fusione di dettagli e simboli appartenenti a culture indigene e cristiana.

Chiesa de San Francisco
Questa chiesta barocca del XVI secolo merita una visita: contiene dipinti e sculture spettacolari e una combinazione di decorazioni cristiane e indigene. Il museo adiacente, situato dove una volta c'era il monastero della chiesa, ha accesso al coro e a un interessante collezione di arte religiosa e manufatti.

Museo del Banco
Il museo del Banco, dedicato principalmente a opere dell'era precolombiana, coloniale e dell'indipendenza, è il museo più famoso dell'Ecuador e vale la pena visitarlo durante la permanenza in città.

La Mitad del Mundo
La Mitad del Mundo è un enorme monumento costruito nel XVIII secolo sulla base di calcoli effettuati da un esploratore e uno scienziato francesi circa l'esatta posizione dell'equatore. Erano convinti che in quella posizione esso si trovasse a cavallo dell'equatore; tuttavia, la tecnologia moderna ha dimostrato che l'effettiva posizione dell'equatore si trova a un paio di centinaia di metri di distanza. Ad ogni modo il monumento è impressionante e merita di essere visto.

Plaza de la Independencia
La Piazza dell'Indipendenza, comunemente conosciuta anche come Plaza Grande, ha rappresentato la piazza principale e il centro sociale di Quito sin dal XVI secolo. Intorno alla piazza si trovano palazzi quali: la Cattedrale, il Municipio, il Palazzo del Governo e il Palazzo Arcivescovile. La piazza è particolarmente affascinante di notte quando tutti i palazzi sono illuminati.

Museo de la Quito

Museo de la Ciudad
I due piani di questo museo sono dedicati alla storia sociale dell'Ecuador e contiene scene ricostruite della vita spesa giorno per giorno durante diverse epoche: scene che riguardano la vita quotidiana a quelle relative al tempo di guerra e tutto il resto.

Teleferiqo
La funivia di Quito, il Teleferiqo (scritto con "q" per Quito), risale il pendio del vulcano Pichincha fino a 4.000 m (12.000 piedi) ed è la seconda funivia più alta del mondo. Quando il cielo è sereno puoi godere di una vista mozzafiato della città e dei vulcani in lontananza.

Museo Guayasamin
Questo interessante museo contiene le opere create e collezionate da Oswaldo Guayasamin, il più famoso artista contemporaneo dell'Ecuador. Nella città puoi anche vedere uno dei suoi murales impressionanti sul Palazzo del Governo in Piazza dell'Indipendenza.

Museo Mindalae
La zona di Mariscal, situata a nord del Quartiere Storico, è un caratteristico quartiere culturale. Il museo Mindalae approfondisce la ricca diversità culturale di molti popoli dell'Ecuador attraverso un approccio etno-storico. Qui potrai conoscere diverse culture, sia del passato che attuali, che hanno vissuto nell'Amazzonia, nelle Ande e nelle regioni costiere.


Ottini più informazioni ed iscriviti a un corso senza compromesso

20 tipi di corsi di spagnolo per tutte le età, alloggi e servizi eccellenti.